Shiatsu Operatori Salento gestisce una scuola di shiatsu, accreditata dalla Federazione Italiana Shiatsu insegnanti e operatori, di nome Ta’aroa (che nasce a Terni). Ta'aroa in Puglia, e più precisamente, nel salento è presente a Brindisi, a Lecce e a Taranto ove si tengono i corsi e gli esami di ogni livello. .

La scuola, riconosciuta dalla Federazione Italiana Shiatsu insegnanti ed operatori (FISieo), la FISieo è iscritta all'elenco previsto dal Ministero dello Sviluppo Economico e pertanto può certificare, ai sensi della legge 4/2013, l'operatore shiatsu garantendo così il ricevente per la qualità dello shiatsu svolto dall'operatore. La garanzia dello shiatsu praticato dall'operatore passa necessariamente dalla qualità della formazione che l'operatore shiatsu riceve durante il suo percorso formativo. Per questo motivo FISieo ha creato un registro di scuole da lei accreditate che rispettino i parametri qualitativi e di monte ore di insegnamento per ogni singola materia.

Gli insegnanti di shiatsu della scuola sono Luciana Semeraro ed Antonio Palumbo, quest'ultimo insegna anche Medicina Tradizionale Cinese che sono iscritti al Registro Insegnanti Shiatsu tenuto dalla FISieo.

Per vostri opportuni approfondimenti potete navigare nel sito della FISieo ove trovate l’elenco delle scuole accreditate (dove ci trovate) e l’elenco degli insegnanti accreditati ove potete riscontrare la qualità del nostro corpo docente.

Se desideri ricevere ulteriori dettagli non esitare a scriverci una mail o a contattarci telefonicamente al 335.7056860



Le materie che si svolgono durante il percorso triennale sono previste dal piano di studi obbligatorio dettato dalla FiSieo:

Primo anno:

  • Anatomia;
  • Introduzione alla Medicina Tradizionale Cinese;
  • Introduzione al Do In e alle ginnastiche energetiche cinesi;
  • Introduzione allo Shiatsu le posture e le pressioni;
  • Introduzione allo Shiatsu secondo lo stile MTC;

Secondo anno:

  • Fisiologia;
  • Medicina Tradizionale Cinese;
  • lo shiatsu secondo lo stile della Medicina Tradizionale Cinese
  • Do In ed autoshiatsu
  • Trattamenti supervisionati;
  • Trattamenti certificati tramite protocollo FISieo

Terzo anno:

  • La Medicina Tradizionale Cinese evoluto;
  • lo shiatsu secondo lo stile della Medicina Tradizionale Cinese;
  • principi di Moxibustione;
  • Do In, stiramenti e makku ho;
  • Etica e deontologia professionale;
  • Aprire uno studio, il marketing, l’aspetto legale e fiscale;
  • Trattamenti certificati tramite protocollo FISieo;

La Fisieo richiede che il candidato che voglia essere ammesso all'esame che permette l'iscrizione al Registro Operatori Shiatsu abbia superato l'esame finale presso la scuola certificata, abbia ricevuto almeno 15 trattamenti individuali effettuati dai propri insegnanti e che abbia effettuato almeno 150 ore di pratica certificata secondo il protocollo previsto.

Si ricorda che lo shiatsu è regolamentato dalla legge 04/2013 che prevede diversi vincoli per l’operatore a tutela del cliente. La Federazione Italiana Shiatsu si occupa di garantire la qualità dell’operatore (anche attraverso la formazione obbligatoria) fin dalla sua nascita negli anni ’90.

Chiedici informazioni
Spread the love